SVILUPPO REGIONALE

DSC_0276

APPROFFONDIMENTO

OBIETTIVI

Progetto che vede quale promotore l’Associazione Agricoltori Valle Verzasca, mira a sfruttare il potenziale di mercato legato ai prodotti locali tipici e al settore in crescita dell’agriturismo creando e migliorando la filiera agroalimentare e agrituristica della Verzasca.

L’idea di fondo di questo progetto di sviluppo regionale (PSR) consiste nella creazione del Centro Agricolo Valle Verzasca (CAVV). Il CAVV vuole riunire le forze dell’agricoltura verzaschese per creare nuove sinergie e nuove idee di business all’interno del settore agricolo, vuole offrire dei servizi e degli spazi che rispecchiano le esigenze concrete degli agricoltori locali, vuole sostenere il miglioramento delle condizioni di lavoro degli stessi agricoltori, vuole incoraggiare il commercio di prodotti agricoli regionali con alto valore aggiunto, e soprattutto vuole stimolare la collaborazione del settore agricolo con il settore turistico, gastronomico ed artigianale. Un’attenzione particolare sarà inoltre rivolta agli aspetti paesaggistici e alla promozione tramite il marchio “Cuore verde del Ticino”.

STATO PROGETTO

Il progetto che prende avvio dalla possibilità offerta dalla legge federale sull’agricoltura (LAgr.) dove all’art. 93.1C si cita: Nell’ambito dei crediti stanziati la Confederazione accorda contributi per:il sostegno di progetti di sviluppo regionale e di promozione di prodotti indigeni e regionali ai quali l’agricoltura partecipa in modo preponderante.
Attualmente il progetto si trova nella fase della progettazione di massima delle strutture che prevedono:

  • Creazione di un centro agricolo multifunzionale a Gerra Verzasca comprendente di un laboratorio per la lavorazione della carne, un locale per lavorazione di formaggi e cantine di stagionatura, uno spazio per la lavorazione della lana a favore della Pro Verzasca, un ufficio per l’Associazione degli agricoltori verzaschesi con la presenza di un consulente amministrativo per le singole aziende e uno spazio per eventi, seminari, corsi ecc.
  • Realizzazione di un ponte carrozzabile per la frazione di Alnasca (comune di Brione Verzasca)permettendo una migliore lavorazione delle zone agricole (prati di sfalcio) e con la concreta possibilità di sviluppo di bonifiche agricole.

I progetti delle strutture verranno presentati agli uffici cantonali e federali entro la primavera 2015, in seguito a dipendenza della decisione verranno allestiti i progetti di dettaglio con l’obiettivo di avviare le realizzazioni nel corso del 2016/17.

FINANZIATORI

Per la fase degli accertamenti preliminari e della progettazione si possono citare i seguenti finanziatori:
Cantone Ticino (Sezione Agricoltura)
Ufficio Federale Agricoltura (UFAG)
Berghilfe für Berggemeinde

CONTO BANCARIO

conto Bancario: CH97 8028 0000 0010 2104 5